Maticmind partecipa al BAWI 2021


Maticmind è fiera di annunciare la sua partecipazione all’undicesima edizione dell’evento BAWI

Dal 18 al 20 ottobre si terrà l'evento "BAWI - Business Analysis Workshop Italy", Maticmind annuncia la sua presenza come relatore.

L'evento quest'anno si terrà online, tramite piattaformaZoom, tutti i giorni dalle ore 17:00 alle ore 19:00.

Durante il webinar si illustreranno i Goal 2030 di Sviluppo Sostenibile promossi delle Nazioni Unite, con particolare focus sui nuovi modelli di Business Analysis e nuove tecnologie.

Nelle tre giornate dell'evento, i relatori presenteranno casi aziendali di successo, modelli di business sempre più "green" e in particolare si parlerà di:

  1. casi relativi a strategie, iniziative e prodotti per la sostenibilità attivati e realizzati attraverso le capacità di Business Agile Analysis, Business e Agile mindset, Customer-centricity e Product Ownership;
  2. casi in cui, grazie alla Business analysis, Business Data analytics e Cybersecurity Analysis, si sono utilizzate a pieno tecnologie come l'Artificial Intelligence, il Machine Learning e l'IoT per iniziative sostenibili;
  3. casi di Nuovi Modelli di Business e Start Up che hanno utilizzato la Business Analysis per l’innovazione e per lo sviluppo sostenibile.

 

L’intervento di Maticmind, intitolato "Right human well-being e lo sviluppo sostenibile", sarà tenuto da Claudio Girlanda il 19 ottobre alle ore 18:30.

 

Claudio Girlanda, presente nel settore ICT da oltre trent'anni, ha maturato molteplici esperienze lavorative all'interno di multinazionali sia in ambito infrastrutturale che applicativo, sviluppando negli anni, competenze specifiche nel mondo della Sanità e della Pubblica Amministrazione.

Sostenitore della Digital Transformation, ha costruito nel tempo un dialogo tra Business, processi e informazioni e dal 2016 guida il Competence Center Applicativo di Maticmind, ricoprendo il ruolo di Competence Center Applications Manager.

 

Maticmind vuole contribuire a far progredire la medicina e promuovere un sistema sanitario il più sostenibile ed equo possibile.

L’intervento evidenzierà come l'Intelligenza Artificiale e il Machine Learning, siano diventati elementi abilitanti della medicina personalizzata e di precisione.

Il benessere della persona deve diventare l'obiettivo primario mettendo al centro l'unicità del paziente.

Lo screening, la diagnosi e le terapie potranno essere in grado di identificare il trattamento più appropriato in base alle specificità del singolo paziente.Tale obiettivo si raggiungerà creando una sinergia fra le conoscenze mediche, l’innovazione tecnologia e l’analisi dei big data.